Pensioni: scontro Fornero-Polverini!

Mentre prosegue il dibattito politico su pensione anticipata, età pensionabile, lavoratori esodati, quota 96 scuola e in mezzo alla bufera scatenata dalla proposta di prepensionamento degli statali avanzata dalla ministra della Funzione Pubblica, Marianna Madia; Elsa Fornero, l’ex ministro del governo Monti torna a parlare e difendere il suo operato da ministro del Welfare. “La vergogna – ha scritto la

Continua a leggere

Pensioni: Prepensionamento, che cosa farà Renzi?

Sempre più caldo il fronte del sistema previdenziale italiano. Nonostante il premier non si è ancora espresso sull’argomento, di certo non potrà nascondersi ancora per molto. Il prepensionamento degli statali a proposito degli 85 mila esuberi della P.A. ipotizzato dal ministro Madia ha aperto un “aspro” dibattito che sarà difficile cessare senza un preciso intervento da parte di Renzi. Una delle più accanite

Continua a leggere

Pensioni: Prima vittoria per Damiano!

Importantissime le novità sul fronte delle pensioni e in particolare per quel che concerne i lavoratori esodati: Cesare Damiano, presidente della commissione Lavoro della Camera, è riuscito a calendarizzare la discussione sulla proposta di legge, con il testo che giungerà alla Camera il 14 aprile 2014! “La Conferenza dei Capigruppo – annuncia lo stesso Damiano – ha fissato per il

Continua a leggere

Pensioni: No a tagli, sì al prepensionamento, forse ai Quota 96!

Le ultime notizie sulla pensione anticipata per gli statali vengono dal sottosegretario di Stato, Angelo Rughetti che, intervistato da Il Messaggero, ha confermato i prepensionamenti e la mobilità obbligatoria per la PA: “Abbiamo intenzione di utilizzare sia il meccanismo degli scivoli che quello dei prepensionamenti, – chiarisce Rughetti – abbiamo iniziato ad applicare una norma già prevista dal governo Monti che

Continua a leggere

Pensioni: Uragano Madia e i suoi effetti!

L’annuncio della ministro Marianna Madia sui prossimi prepensionamenti nella pubblica amministrazione ha generato il panico negli uffici governativi, in particolare al ministero dell’Economia e agli enti contabili, dando anche una forte scossa nel dibattito politico riguardo alle pensioni in generale, e in dettaglio alle vicende di esodati, pensioni d’invalidità e indennità di accompagnamento! Vediamo insieme cosa è successo in queste

Continua a leggere

Pensioni: Governo giovane, peccati vecchi!

Ieri in Campidoglio nella seconda riunione della cabina di regia voluta dal sindaco di Roma Ignazio Marino, per discutere del decreto “Salva Roma” e del bilancio 2014 è intervenuta la Ministra per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione, Marianna Madia, che ha esplicitamente parlato di prepensionamento e flessibilità – per ora – solo per i dipendenti pubblici ma che –

Continua a leggere

Pensioni: Che cosa aspettare domani?

Domani, mercoledì, il premier Renzi presenterà il suo piano lavoro con le misure del jobs act, e tutti noi si spera che in esso ci saranno anche gli interventi di modifica per le pensioni. Sembra tutto pronto, dunque, onde tornare a dare impulso alla crescita del nostro Paese, ma sindacati, pensionandi e alcune forze politiche non credono che arriveranno le

Continua a leggere

Pensioni: La Camusso attacca Renzi.

Il buongiorno si vede dal mattino e proprio ieri il premier Renzi rispondeva così a chi gli chiedeva su Twitter: “Si sarà mica iscritto alla Cgil?” “E’ un rischio che non corro. Né io né la Cgil…” ha replicato il premier per venire prontamente “assaltato” dalla leader della Cgil, Susanna Camusso che parlando a margine del congresso della Camera del Lavoro

Continua a leggere

Pensioni: Arriva il Jobs Act, che cosa aspettare?

All’interno delle numerose questioni che il neo premier Renzi e il nuovo responsabile del Welfare Poletti dovranno affrontare, rientra certamente il caso connesso alle pensioni, con importanti decisioni da dover prendere e più di un possibile scenario dinanzi. Il Jobs Act, il cavallo di battaglia del neo premier Renzi, sembra in dirittura d’arrivo: entro mercoledì, infatti, il governo rivelerà il

Continua a leggere
1 3 4 5 6