Damiano: Risolvere criticità su Precoci ed Esodati

“Il ministro Poletti ha dichiarato che occorrono alcuni approfondimenti sul tema delle pensioni prima dell’incontro del 27 settembre con i sindacati. Siamo convinti che questa scelta sia utile per definire nel miglior modo possibile i contenuti di una eventuale intesa, importante e delicata per i temi ad alta sensibilità sociale che contiene”. Così Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro alla

Continua a leggere

Damiano: Serve testo scritto che precisi risorse e soluzioni per specifiche categorie di lavoratori

“Il confronto in corso tra Governo e sindacati sulla previdenza sta producendo primi e importanti risultati, ma la strada da fare è ancora lunga. Sarà decisivo il modo con il quale si risolveranno i problemi dei lavoratori precoci e l’ottava salvaguardia degli esodati, che sono ancora da perfezionare. Entra in gioco, come sempre, la quantità di risorse ‘fresche’ che si

Continua a leggere

Proposta Pd: A riposo a 60 anni se…

“In considerazione di alcune particolari categorie e aree di crisi, riteniamo potrebbe essere opportuno un ulteriore abbassamento della soglia di 63 anni individuata dal governo come condizione per l’anticipo previdenziale, avvicinandola, in particolare per gli uomini, ai 60 anni”. Così in una lettera indirizzata al Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, i deputati del Partito democratico Giovanni Burtone, Demetrio Battaglia, Antonio

Continua a leggere

Damiano insiste: Bene Governo ma soluzioni anche per Esodati e Precoci

“Il confronto tra Governo e sindacati sul tema della previdenza ha fatto ulteriori passi avanti. Sembrano ormai consolidati alcuni punti importanti: la quattordicesima per i pensionati ricalcherà il modello del 2007 e ne godranno coloro che percepiscono fino a 1.000 euro di pensione al mese (il tetto attuale è di circa 700 euro). L’erogazione sarà differenziata in base ai contributi

Continua a leggere

Renzi tranquillizza: “gli assegni retributivi non verranno toccati”

“Renzi ha ribadito che le pensioni liquidate con il sistema retributivo non saranno toccate. ‘Chi prende un assegno, anche se superiore a quanto effettivamente versato, non rischia in alcun modo di vederselo ridotto’, parola di Premier. Una precisazione importante, anche se non strettamente necessaria, che serve però a far tacere definitivamente gli ultimi ‘giapponesi’ che sostengono il ricalcolo, al basso,

Continua a leggere

Inca Cgil: Bene Governo su estensione quattordicesima

“Consideriamo molto importante aver messo al centro del confronto tra le parti sociali e governo anche i temi delle pensioni in essere, della estensione della cosiddetta ‘quattordicesima’ a una platea più ampia di beneficiari e dell’innalzamento della soglia di esenzione fiscale per i pensionati. Parlarne dà un segnale di attenzione alle richieste avanzate dai sindacati dei pensionati nella loro piattaforma”.

Continua a leggere

Damiano: Flessibilità, siamo stati derisi ma adesso è nell’agenda del governo Renzi

“Il tema delle pensione è da anni che ce lo trasciniamo. Nel 2013 ho presentato una proposta di legge, la 857, sulla flessibilità. Quando noi tre anni fa abbiamo portato il tema della flessibilità, noi siamo stati derisi, adesso è nell’agenda del governo Renzi. Io sono orgoglioso di questo”. Così Cesare Damiano, presidente della Commissione Lavoro alla Camera. “Il Governo

Continua a leggere

Damiano: L’Europa dice no a Renzi… pronti a fare battaglia sulle risorse

“La giusta battaglia di Renzi per la flessibilità dei conti ha spuntato, per il momento, un magro bottino. L’algida Merkel a Ventotene non si è fatta commuovere dalle nostre argomentazioni e la strada sarà ancora lunga. Il tutto è rimandato, com’era prevedibile, alle decisioni della Commissione europea. Il rischio che la battaglia per le risorse nella legge di Bilancio diventi

Continua a leggere

Damiano: Bene Renzi che ha confermato soldi ai pensionati

“Renzi, per fortuna, ha fatto sterzare a sinistra Calenda. Dare più soldi ai pensionati nella prossima legge di Bilancio, come ha affermato il Premier, vuol dire adoperare il ‘buon senso del padre di famiglia’ che capisce che nel nostro Paese la diseguaglianza ha superato i limiti di guardia. Il pilastro dell’equità sociale dovrà essere ben saldo nella prossima legge di

Continua a leggere

La lettera del Comitato lavoratori Quota 96 all’on Bobba

Lettera all’on. Luigi Bobba, sottosegretario Ministero Lavoro da parte del gruppo di Quota 96 Vorremmo sperare che questa nostra lettera abbia un riscontro positivo. Lei, come tutti gli onorevoli del PD, avrà ricevuto nostre missive per una semplice richiesta, il pensionamento di Quota96 e mai abbiamo avuto risposta. Adesso nella sua qualità di sottosegretario vorremmo almeno sapere un semplice dato,

Continua a leggere
1 2 3 4 50