Molti i nodi ancora da sciogliere

“Venerdì prossimo è previsto un incontro tra Governo e sindacati per una ulteriore definizione dei contenuti del verbale sulle pensioni. Prosegue in questo modo il lavoro di confronto approfondito e costruttivo che ha consentito di delimitare un intervento che porterà importanti correzioni al sistema previdenziale, con una previsione di spesa di due miliardi all’anno per il prossimo triennio”. Così sul suo profilo Facebook Cesare Damiano.

“Alcune criticità – prosegue – permangono e alcune soluzioni devono ancora essere individuate. Ci riferiamo, in particolare, ai temi relativi alla definizione dei cosiddetti lavori gravosi, della ottava salvaguardia degli esodati (che dovrà essere quella definitiva), dei ‘precoci’ e di opzione donna”.

“Dalla conclusione positiva anche di questi temi dipenderà la valutazione complessiva sui punti di correzione del sistema previdenziale”, conclude.

Fonte: Pensionitoday

Leggi anche:

http://www.pensionitoday.it?pensioniblog=riforma-pensioni-novita-tutte-le-fregature-arrivo-ultime-notizie-live-news/

http://www.pensionitoday.it?pensioniblog=riforma-pensioni-novita-ultimo-appello-della-rete-dei-comitati-degli-esodati-al-presidente-renzi-ultime-notizie-live-news/

http://www.pensionitoday.it?pensioniblog=pensioni-novita-gli-immigrati-ci-pagano-le-pensioni-vivono-mantenuti-dallo-italiano-ultime-notizie-live-news/

Iscriviti alla nostra newsletter

http://www.pensionitoday.it?pensioniblog=riforma-pensioni-novita-le-ultime-modifiche-al-pacchetto-previdenza-quello-dovete-sapere-ultime-notizie-live-news/

Molti i nodi ancora da sciogliere
5 (100%) 1 voti