Damiano: Nannicini va nella direzione giusta

“L’intervista di oggi (ieri, ndr) del sottosegretario Tommaso Nannicini al ‘Sole 24 Ore’ va nella direzione giusta per quanto riguarda i temi del lavoro e della previdenza oggetto del confronto con il sindacato. L’anticipo pensionistico a costo zero, quindi senza penalizzazioni, per le categorie più esposte (disoccupati, precoci, addetti ai lavori usuranti e invalidi), raccoglie i nostri suggerimenti. Anche la flessibilità di 3 anni e 7 mesi che fisserebbe a 63 anni l’età del pensionamento anticipato, si avvicina alla nostra richiesta dei 4 anni e supera la proposta iniziale del Governo, che era di 3 anni. Inoltre, vengono confermati gli altri interventi, tra i quali il cumulo gratuito dei contributi e l’ampliamento della quattordicesima mensilità per i pensionati a reddito medio basso”. Così Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro alla Camera.

“Sul tema del lavoro – prosegue – è importante l’idea di prevedere incentivi per il contratto a tutele crescenti anche per il 2017, in attesa di un loro riordino strutturale. Un’osservazione però la vogliamo fare: il Governo non dimentichi l’ottava salvaguardia degli esodati e l’utilizzo dei risparmi di Opzione Donna, che verranno monitorati a settembre, al fine di consentire ad altre lavoratrici di poter andare in pensione”.

“Queste due misure fanno parte del pacchetto complessivo e sono essenziali per una valutazione del risultato che realizzeremo su questa Agenda sociale. Risultato che, lo vogliamo nuovamente ricordare, influenzerà l’orientamento di milioni di cittadini per i prossimi appuntamenti politici, a partire dal Referendum”, conclude.

Fonte: Pensionitoday

Leggi anche:

Iscriviti alla nostra newsletter

http://www.pensionitoday.it?pensioniblog=riforma-pensioni-nannicini-promette-grande-novita-flessibilita-speranza-vita/

Damiano: Nannicini va nella direzione giusta
Vota questo articolo