Damiano: Serve accordo presto per correggere Fornero

“Continua il confronto tra Governo e Cgil, Cisl e Uil sui temi del lavoro e della previdenza. Ci auguriamo che in tempi brevi si arrivi ad un accordo che consenta, sulle pensioni, di correggere la legge Fornero”. Così Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro alla Camera.

“Il primo passo da compiere – prosegue – è tutelare, con la flessibilità senza penalizzazioni, i più deboli: i disoccupati, gli invalidi, i lavoratori precoci che debbono poter andare in pensione con 41 anni di contributi e chi svolge lavori usuranti. Per questi ultimi, si pone anche il problema di bloccare l’aggancio alla aspettativa di vita: si coglierebbe in questo modo una essenziale questione di giustizia”.

“È infatti noto il fatto che chi svolge lavori particolarmente pesanti vive di meno e che la continua rincorsa all’innalzamento dell’età pensionabile è diventata insostenibile e controproducente. Un segno di equità sulle pensioni, da parte del Governo, accorcerebbe la distanza che si è creata tra i cittadini e la politica”, conclude.

Fonte: Pensionitoday

Leggi anche:

http://www.pensionitoday.it?pensioniblog=riforma-pensioni-cose-cambiare-un-governo-5-stelle-piano-m5s/

http://www.pensionitoday.it?pensioniblog=pensioni-militari-rischio-dal-doppio-calcolo/

Iscriviti alla nostra newsletter

http://www.pensionitoday.it?pensioniblog=la-consulta-boccia-paletti-alle-pensioni-reversibilita-degli-over-70/

Damiano: Serve accordo presto per correggere Fornero
5 (100%) 2 voti