Damiano: Risolvere definitivamente il nodo Esodati prima di Referendum e Stabilità

“È positivo il fatto che il Ministero del Lavoro abbia convocato, nei giorni scorsi, la Conferenza dei Servizi che vede, oltre al Ministero del Lavoro, la presenza di Inps e del Ministero dell’Economia e delle Finanze. L’apertura della Conferenza ha avuto per oggetto il tema delle salvaguardie degli ‘esodati’. È noto che occorre rapidamente esaminare lo stato dell’arte per quanto riguarda le prime sette salvaguardie al fine di verificare quanti lavoratori sono stati positivamente coinvolti e quante risorse si sono finora utilizzate rispetto agli 11,6 miliardi di euro complessivamente stanziati nell’apposito Fondo”. Così Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro alla Camera.

“Noi – spiega – prevediamo significativi risparmi con i quali intendiamo realizzare l’ottava salvaguardia (è noto che è stata depositata dal PD una specifica proposta di legge), con la quale intendiamo risolvere definitivamente il problema. In questa prima convocazione l’INPS ha dichiarato di non avere ancora i dati a disposizione e la Conferenza verrà nuovamente convocata a metà luglio”.

“Noi – prosegue – insistiamo sulla necessità di velocizzare il confronto per evitare sorprese dell’ultima ora e per non avere ‘scippi’ di risorse dal Fondo esodati”.

“Chiediamo dunque all’Inps di velocizzare la presentazione dei dati delle precedenti sette salvaguardie al fine di poter concludere definitivamente il problema degli esodati prima del Referendum costituzionale e della legge di Stabilità”, conclude.

Fonte: Pensionitoday

Leggi anche:

http://www.pensionitoday.it?pensioniblog=pensioni-busta-arancione-consulenze-gratuite-piazza-ai-cittadini-orientarsi-meglio-video/

Iscriviti alla nostra newsletter

http://www.pensionitoday.it?pensioniblog=riforma-pensioni-bonus-80-euro-no-tax-area-rivalutazioni-senso-la-pensione-fame/

Damiano: Risolvere definitivamente il nodo Esodati prima di Referendum e Stabilità
Vota questo articolo