Camusso: Per ben 27 volte il Governo ha annunciato la Riforma Pensioni ma siamo ancora alle parole

“Sulle pensioni c’è ancora tutto da fare: il sistema si è dimostrato profondamente ingiusto, verso i giovani e verso chi lavora da tanti anni, e rispetto a chi è già in pensione e vede peggiorare il suo reddito. Un sistema che non funziona bisogna correggerlo”. Così la numero uno della Cgil Susanna Camusso.

“Bisogna avere il coraggio di dire che il sistema non funziona e bisogna fare un sistema funzionale alla solidarietà, per dare a tutti la certezza che c’è una previdenza pubblica, e per non costruire generazioni di poveri.

Ma cosa è il prestito pensionistico? Possiamo smetterla di trovare ipotesi in libertà che hanno tutte lo stesso significato: che il governo dopo aver annunciato 27 volte che affrontava il tema delle pensioni non lo vuole fare

Iscriviti alla nostra newsletter

Serve una solidarietà del sistema, non basta ragionare di aspettativa di vita, perché non è la stessa per un dirigente e per un muratore. Si vuol continuare a risparmiare sulle pensioni, invece bisogna investire perché non si creino generazioni di poveri”.

Camusso: Per ben 27 volte il Governo ha annunciato la Riforma Pensioni ma siamo ancora alle parole
4.4 (88.33%) 12 voti