Riforma entro Giugno 2016: Precoci lanciano Petizione On Line

GIUGNO 2016 deve diventare il termine ultimo per la risoluzione dei problemi rimasti insoluti per troppo tempo: PRECOCI, LAVORI USURANTI, OPZIONE DONNA!

L’approvazione del DDL 857 comprensivo di QUOTA 41, indipendentemente dall’età anagrafica consentirebbe la risoluzione di svariati problemi:

RICAMBIO GENERAZIONALE, FAVORENDO LO SVECCHIAMENTO NELLE AZIENDE

ESODATI, DISOCCUPATI E BENEFICIARI DI AMMORTIZZATORI SOCIALI, SI VEDREBBERO RICONOSCIUTO IL LORO SACROSANTO DIRITTO DI ANDARE IN PENSIONE UTILIZZANDO I CONTRIBUTI VERSATI IN 41 ANNI DI DIGNITOSO LAVORO ED EVITANDO COSI’ DI AUMENTARE IL  NUMERO DEI “NUOVI POVERI”

EQUILIBRIO CONTABILE

PER PORRE RIMEDIO A QUESTA INGIUSTA SITUAZIONE È NECESSARIO CHE LA LEGGE FORNERO VENGA RIFORMATA, INTRODUCENDO IL PRINCIPIO PER CUI SIA RICONOSCIUTO A TUTTI I LAVORATORI –DIPENDENTI E AUTONOMI- IL DIRITTO DI:

ANDARE IN PENSIONE DOPO 41 ANNI DI LAVORO, INDIPENDENTEMENTE DALL’ETÀ ANAGRAFICA, SENZA PENALIZZAZIONI

AVERE LA FLESSIBILITÀ IN USCITA PER FAVORIRE L’INGRESSO NEL MONDO DEL LAVORO DELLE GIOVANI GENERAZIONI

ELIMINARE IN VIA DEFINITIVA IL COSIDDETTO “SISTEMA CONTRIBUTIVO”

REVISIONARE LA REGOLA SULL’ASPETTATIVA DI VITA LEGATA ALLA FUORIUSCITA DAL MONDO DEL LAVORO

A QUESTO FINE, SU INIZIATIVA DEL COMITATO LAVORATORI PRECOCI DELL’EMILIA ROMAGNA, SOSTENIAMO LA PROPOSTA DI LEGGE DEI PARLAMENTARI DAMIANO-BARETTA AFFINCHE’ ENTRO IL GIUGNO DEL 2016 VENGA CALENDARIZZATO E DISCUSSO IL DDL 857/2013, COMPRENSIVO DI QUOTA 41 INDIPENDENTEMENTE DALL’ETA’ ANAGRAFICA.

Iscriviti alla nostra newsletter

Qui la petizione

Riforma entro Giugno 2016: Precoci lanciano Petizione On Line
4.6 (91.67%) 24 voti