Damiano, condizioni per flessibilità ci sono

“Il vice ministro Morando ha confermato che il Governoaffrontera’ il tema della flessibilita’ delle pensioni nel corso del 2016. Questo e’ positivo e conferma la promessa di Renzi”. Così Cesare Damiano, presidente della Commissione Lavoro della Camera.

“Il riferimento a ‘forme ulteriori, rispetto a quelle oggi previste, di flessibilita’ in uscita’ – continua Damiano – e’ inesatto, in quanto attualmente, in forma strutturale, la flessibilita’ nel sistema previdenziale non esiste. Si tratta, quindi, di introdurre una salutare innovazione. Le condizioni ci sono: i parlamentari del Pd della Commissione Lavoro della Camera hanno gia’ depositato una proposta di legge attualmente incardinata ed in discussione. Siamo pronti ad aprire il confronto con il Governoed a dimostrare che si puo’ realizzare la flessibilita’ a costo zero”.

Iscriviti alla nostra newsletter

“L’assurdita’ dell’attuale sistema costringe infatti i lavoratori a restare in attivita’ quasi fino a 67 anni, mentre i giovani rimangono disoccupati”, conclude.

Damiano, condizioni per flessibilità ci sono
4.5 (90.67%) 15 voti