M5S: Governo nel caos, previdenza è buco nero

“Il governo è in stato confusionale su molti fronti nella discussione di queste ore sulla Stabilità, ma la previdenzarappresenta un vero e proprio buco nero, uno dei principali fallimenti della politica economica di Palazzo Chigi”. Così i deputati M5S.

“La manovra si limita a interventi di piccolo cabotaggio senza risorse – aggiungono – Non viene risolto il nodo della flessibilità in uscita, non c’è nulla per i 30-40enni che sono destinati a prendere pensioni da fame, ammesso e non concesso che le prenderanno. Non ci sono soldi per l’opzione donna, vengono rubati i fondi della previdenza agli usuranti, dimenticati i precoci. E l’elenco potrebbe continuare”.

Iscriviti alla nostra newsletter

“IlJobs act, che svilisce i diritti dei lavoratori, non sta creando quel lavoro duraturo e di qualità che potrebbe consentire ai giovani di sorreggere il sistema previdenziale. E l’unica preoccupazione della manovra è quella di togliere la tassa sulla prima casa facendo più deficit. Forse – ironizza il M5S Camera – l’unico scopo del governo è rendere più accoglienti quelle prime abitazioni che ospiteranno ancora per molti anni in famiglia i 35-40enni senza un lavoro”.

M5S: Governo nel caos, previdenza è buco nero
3.5 (70%) 2 voti