Renzi: Non taglieremo le pensioni, serve fiducia

“Tagliare le pensioni penso sia un errore perche’ non vogliamo interrompere il rapporto di fiducia con gli italiani”.

Così il presidente del Consiglio nel libro “Donne di cuori” di Bruno Vespa.

Iscriviti alla nostra newsletter

“Alcuni correttivi proposti dall’Inps di Tito Boeri avevano un valore di equita’: si sarebbe chiesto un contributo a chi ha avuto piu’ di quanto versato. Non mi e’ sembrato il momento: dobbiamo dare fiducia agli italiani”, aggiunge Renzi, che continua: “Se metti le mani sulle pensioni di gente che prende 2.000 euro al mese, non e’ una manovra che da’ serenita’ e fiducia. Per carita’, magari e’ pure giusto a livello teorico. Ma la linea di questa legge e’ la fiducia, la fiducia, la fiducia. E, dunque, non si tagliano le pensioni”!

Renzi: Non taglieremo le pensioni, serve fiducia
2.5 (50%) 2 voti