Tutte le penalizzazioni di cui non si parla

Lettera

 

Sottopongo alla vostra attenzione alcuni aspetti della normativa pensionistica di cui, a mio parere, non si parla, o se ne parla in modo del tutto inadeguato, sia sulla stampa che nei talk show politici.

  • Legge Fornero: solo privati del 52 (quota 96 entro il 2012) in pensione a 64 anni.

o Perché non deve essere esteso il beneficio ai dipendenti pubblici?

  • Legge stabilità: solo privati in part-time incentivato.

o Perché non deve essere esteso il beneficio ai dipendenti pubblici?

  • Legge stabilità: i beneficiari di permessi ex L. 104 nel 2011 ancora in pensione a 60 ANNI se maturano i requisiti pre Fornero entro il 2017.

o Perché il beneficio è circoscritto a chi ha goduto dei permessi nel 2011? La tutela, fondata sull’assistenza a gravi invalidi dovrebbe prescindere dall’avere o meno fruito di permessi nel 2011. Perché si verifica questo? Chi si vuole privilegiare?

  • Legge stabilità: opzione donna ancora prorogata. Perché dal beneficio sono esclusi gli uomini? Ormai molti uomini vivono da anni condizioni peggiori di quelle delle donne ( lavoro casalingo, assistenza a familiari ecc. ).
  • Come mai non si parla più della questione dei quota 96 della scuola, nonostante quanto accaduto la scorsa estate, ossia il dietrofront del governo e le successive promesse di soluzione, nonché la volontà unanime delle forze parlamentari affinchè sia risolta la questione?

Grazie

Iscriviti alla nostra newsletter

Luciano Falcone

Tutte le penalizzazioni di cui non si parla
4.8 (96%) 10 voti