Damiano: Relazione del Governo sulla Settima Salvaguardia entro il 12 Ottobre

”Il governo, su richiesta della Commissione lavoro della Camera, dovrebbe predisporre una relazione tecnica per la quantificazione degli effetti finanziari del nuovo testo sulla settima salvaguardia degli esodati dopo la conclusione dell’esame degli emendamenti”.

Così il presidente della commissione Lavoro alla Camera Cesare Damiano.

”Il termine di 10 giorni indicato dalla Commissione – prosegue – considerata l’esigenza di una rapida conclusione del provvedimento, scade il 12 ottobre”.

”Ci auguriamo che il Governo rispetti la scadenza e che predisponga, come richiesto, una relazione tecnica che indichi gli oneri relativi ad ogni intervento di salvaguardia previsto dal provvedimento”.

“Il Governo deve rapidamente concludere la Conferenza dei Servizi per certificare i risparmi maturati nel Fondo Esodati. Una bollinatura necessaria per sbloccare la settima salvaguardia e l’opzione donna, due temi che vanno risolti al netto del capitolo sulla flessibilità in uscita e che saranno contenuti nella prossima legge di stabilità – ribadisce Damiano -. E sul quale ci sarà un ampio confronto in Parlamento.

Iscriviti alla nostra newsletter

Siamo d’accordo con Padoan che vada trovata una soluzione definitiva per gli esodati: perché lo sia davvero deve avere risorse e un numero di lavoratori salvaguardati assai robusti”, termina.

Damiano: Relazione del Governo sulla Settima Salvaguardia entro il 12 Ottobre
4.9 (97.14%) 7 voti