Monti imperterrito ringrazia la Fornero

“La flessibilità è interessante se fatta con cautela e precisione. L’Italia per tanti anni ha gestito anche le pensioni in un modo allegro, scaricando gli oneri sulle generazioni future che nel frattempo sono arrivate”.

Così l’ex premier Mario Monti intervistato da Giovanni Floris per ‘Dimartedì’, in onda su La7.

“Anche per questo – ha aggiunto – fanno tanta fatica a trovare lavoro, perchè hanno uno Stato che paga moltissimo per interessi su debito e ha poco da dedicare ad altri settori”.

“Poi – secondo Monti – è arrivata la vituperata riforma Fornero, persona che voglio ancora ringraziare e a cui gli italiani saranno grati nel giro di qualche anno!”

Iscriviti alla nostra newsletter

“E’ naturale che gli italiani abbiano vissuto male la riforma Fornero – ha aggiunto l’ex premier – come hanno vissuto molto bene senza rendersene conto decenni in cui lo Stato dava e prendeva a quelli che sarebbero venuti dopo. E’ brutto il momento in cui si è riportati alla realtà. E’ brutto anche per chi deve imporre la nuova realtà”.

Monti imperterrito ringrazia la Fornero
3 (60%) 6 voti