Boccia: Su Esodati Padoan non convince, chiederemo audizione Padoan su coperture

“Sul tema esodati non mi hanno convinto le opzioni prospettate oggi dal ministro Padoan. Tutti gli italiani che prima della legge Fornero avevano fatto accordi formali con lo Stato o con le imprese per poter andare in pensione hanno il diritto oggi di andarci; nei sei casi precedenti, diversi tra loro, il legislatore è sempre intervenuto per riparare a quella incresciosa situazione”.

Così Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera, in diretta a Transatlantico su RaiNews 24.

“Il Pd nel 2012 – rileva Boccia – lo aveva detto chiaramente che c’erano diverse categorie di esodati ma a causa di quell’emergenza e di quel voto di fiducia non fu possibile evitare quell’imperdonabile errore che ha di fatto danneggiato quella riforma necessaria nel suo complesso”.

Iscriviti alla nostra newsletter

“Che piaccia o no – aggiunge -, sarà necessario costruire e coprire anche la settima salvaguardia è come sempre a farlo sarà il Pd. A questo proposito, proprio per valutare le coperture necessarie, insieme al presidente della commissione Lavoro, Cesare Damiano, abbiamo intenzione di ascoltare in audizione su questo tema il ministro dell’Economia”, conclude Boccia.

Boccia: Su Esodati Padoan non convince, chiederemo audizione Padoan su coperture
4.4 (88%) 5 voti