Damiano: I calcoli Inps su flessibilità sono irrealistici

“Concordo con il ministro Poletti: la flessibilità da introdurre nel sistema pensionistico non può essere a costo zero”.

Così Cesare Damiano, presidente della commissione Lavoro della Camera.

“Sulle risorse necessarie – continua – non bisogna basarsi su ipotesi sbagliate: i calcoli dell’Inps considerano una platea potenziale e non reale di lavoratori di 62 anni che, varata la norma, andrebbero in pensione tutti e subito, cosa del tutto irrealistica”.

Iscriviti alla nostra newsletter

“Non considerano i risparmi: meno cassa integrazione, meno assistenza ai nuovi poveri che rimangono per anni senza reddito, meno esodati da tutelare e una decurtazione massima dell8% dell’assegno pensionistico che sarà strutturale”, termina Damiano.

Damiano: I calcoli Inps su flessibilità sono irrealistici
4.7 (93.33%) 6 voti