Barbagallo (UIL): Le intenzioni del Governo non ci piacciono

“Abbiamo deciso, unitariamente, di chiedere una profonda modifica della legge Fornero stiamo aspettando che il ministro Poletti ci convochi”.

Così Carmelo Barbagallo segretario generale della Uil.

“Bisogna dare flessibilità in uscita ai lavoratori, perché non tutti possono andare in pensione alla stessa età, ma bisogna farlo senza penalizzazioni. La flessibilità in uscita, poi, si deve accompagnare alla stabilità per i giovani in entrata. Quello che stanno cercando di proporre non ci piace: dobbiamo discutere”.

Iscriviti alla nostra newsletter

“Noi siamo pronti a una discussione che porti a un accordo. Se all’inizio di settembre non ci sarà stato ancora alcun approccio, valuteremo le iniziative da mettere in campo per sollecitare il Governo”, termina.

Barbagallo (UIL): Le intenzioni del Governo non ci piacciono
3.2 (64%) 5 voti