Taddei (Cgil): Dobbiamo superare disuguaglianze di genere

“Le disuguaglianze tra uomini e donne generano disparità sempre più consistente su molti e diversi livelli, come confermano i dati odierni del rapporto dell`Inps sulle pensioni delle donne”.

Così Loredana Taddei, responsabile politiche di genere Cgil Nazionale.

“Le donne più degli uomini – spiega Taddei – sono relegate nello svolgimento di lavori con contratti precari e con part-time spesso involontari, con retribuzioni conseguentemente ridotte. Se a questo si aggiunge la discontinuità lavorativa, a causa della difficile conciliazione tra lavoro e famiglia e le forti discriminazioni esistenti nel mercato del lavoro, sempre meno accessibile alle donne, si spiegano i riflessi negativi anche nell`età pensionabile.

Iscriviti alla nostra newsletter

Per realizzare un`effettiva uguaglianza in termini di opportunità e di trattamenti economici – termina – è necessario un intervento concreto del governo, con atti e politiche che contrastino le disuguaglianze nel corso dell`intera vita lavorativa delle donne: dall`ingresso nel mercato del lavoro fino alla pensione”.

Taddei (Cgil): Dobbiamo superare disuguaglianze di genere
1 (20%) 2 voti