Brunetta (FI): Dopo la sentenza sui rimborsi Padoan è stato costretto ad aggiornare il Def

“L’avevamo denunciato, avevano negato, ci avevano detto che non era necessario, adesso puntualmente contrordine compagni: l’Europa ha costretto il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, a presentare al Parlamento un aggiornamento dello stato dei conti pubblici italiani dopo la sentenza della Corte costituzionale che ha dichiarato illegittimo il blocco dell’adeguamento delle pensioni al costo della vita”.

Questo il commento dell’onorevole Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia.

“Ancora una volta l’Europa ha tirato le orecchie al governo italiano e il governo italiano ha dovuto obbedire”, aggiunge il portavoce di Forza Italia.

Iscriviti alla nostra newsletter

“Se ci avessero ascoltato quando abbiamo chiesto noi l’aggiornamento del Documento di economia e finanza (Def), Padoan e il suo presidente del Consiglio (si fa per dire), Matteo Renzi, avrebbero fatto una figura migliore. Ma, come sappiamo, per questo governo il Parlamento non esiste”, termina Brunetta.

Brunetta (FI): Dopo la sentenza sui rimborsi Padoan è stato costretto ad aggiornare il Def
2.7 (53.33%) 3 voti