Poletti: La flessibilità in uscita è necessaria pertanto la faremo

Questa la promessa del ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, che parlando ai giornalisti a margine di un convegno promosso dalla Uil ha fatto le seguenti affermazioni per quanto riguarda la ormai prossima riforma pensioni.

“Della flessibilità abbiamo già detto che ce ne occuperemo in legge di stabilità: noi pensiamo che sia necessaria e che sarebbe stata bene introdurla nel momento in cui è stata approvata la legge Fornero“.

Iscriviti alla nostra newsletter

“Bisogna trovare un punto di equilibrio tra le condizioni della finanza pubblica, i vincoli che abbiamo e la necessità di fare un’operazione equa e quindi coerente rispetto al fatto che i cittadini hanno versato i loro contributi: è un’operazione complessa, ma la faremo”, ha promesso il ministro.

Poletti: La flessibilità in uscita è necessaria pertanto la faremo
3.9 (77.5%) 8 voti