Cofferati: Il Governo deve applicare la sentenza pensioni

“La sentenza sulle pensioni va applicata: non ci si può inventare scappatoie che non sono in nessun modo argomentabili. Il governo doveva parlare con i diretti interessati e cercare con loro le soluzioni migliori, in un quadro di compatibilità e sopportabilità anche degli oneri rilevanti che la sentenza prevede. E invece fa tutto l’opposto. Ha deciso di non applicarla, parla di bonus, dunque dà subito il messaggio: ‘tanto poi non ci interessa che cosa ha deciso la Corte’”.

Così Sergio Cofferati, ex esponente Pd ed europarlamentare, ieri ad Agorà.

“Si crea una situazione pericolosissima per i conti italiani perché i pensionati che hanno questo diritto – e faccio notare che sono nella gran parte persone che hanno lavorato quarant’anni in una fabbrica metalmeccanica e che sono stati privati di quella rivalutazione – faranno ricorso. I ricorsi saranno giudicati e poi il governo sarà condannato a pagarne il costo che nel frattempo sarà lievitato”, ha aggiunto.

Iscriviti alla nostra newsletter

“E qual è il punto politico che ne deriva? Un governo che non ha nessuna voglia di parlare con nessuno, mettendo a rischio l’elemento più importante della storia italiana degli ultimi trent’anni e cioè il rapporto con le grandi forme di rappresentanza”, ha concluso Cofferati.

Cofferati: Il Governo deve applicare la sentenza pensioni
1.5 (30%) 2 voti