Il Decalogo di FederAnziani in vista delle elezioni Regionali

Salute, potere d’acquisto delle pensioni, sostegno per la non autosufficienza, e sicurezza per tutti. Queste le priorità che, in vista delle prossime elezioni regionali, i senior italiani chiedono ai candidati di inserire nei loro programmi e di tradurre in politiche concrete. Lo dichiara Roberto Messina, Presidente di FederAnziani Senior Italia.

Iscriviti alla nostra newsletter

Di seguito i dieci punti ritenuti importanti per Federanziani:

  1. Prevenzione Promozione di sani stili di vita, campagne di screening e diagnosi precoce delle patologie croniche, e abbassamento dell’età vaccinale.
  2. Accesso alle cure Equo accesso alle cure, senza alcun condizionamento di tipo economico, contrastando ogni discriminazione legata all’età.
  3. Abbattimento delle liste di attesa Impegno forte nell’abbattimento delle liste di attesa per l’accesso alle prestazioni sanitarie.
  4. Medicina di iniziativa Attuazione della medicina d’iniziativa a livello territoriale, promuovendo la proattività nella presa in carico del cittadino, attraverso lo sviluppo della medicina in associazione.
  5. Non autosufficienza Misure efficaci e concrete, con sostegno economico, assistenziale e tariffe definite in relazione alla capacità contributiva degli utenti, con assegni di cura rapportati alla gravità della non autosufficienza e al relativo fabbisogno assistenziale.
  6. Potere d’acquisto e contrasto della povertà Interventi che contrastino la povertà nella terza età con percorsi di inclusione attiva e politiche in difesa del potere d’acquisto dei pensionati.
  7. I senior e le istituzioni Nomine tecniche in rappresentanza degli over 65 negli organi tecnici e nelle commissioni regionali che si occupano di problematiche socio-sanitarie e di welfare.
  8. Invecchiamento attivo Iniziative per sostenere la partecipazione degli anziani alla vita sociale attraverso attività culturali, ricreative, lavorative, che valorizzino le competenze e le risorse della persona senior favorendo l’invecchiamento attivo.
  9. Centri sociali per gli anziani Risorse dedicate a interventi di riqualificazione dei centri anziani comunali.
  10. Sicurezza FederAnziani chiede urbanistica a misura della terza età, dall’edilizia ai trasporti, ai servizi. Contrasto dei fenomeni che colpiscono soprattutto l’anziano quali furti e truffe.
Il Decalogo di FederAnziani in vista delle elezioni Regionali
5 (100%) 1 voti