Landini: Renzi peggio di Berlusconi

Sul versante del lavoro, “fa peggio di Berlusconi, sicuramente sì: Renzi ha cancellato l’articolo 18, Berlusconi di fronte alle proteste dei sindacati, alle manifestazioni che ci furono si fermò, non cancellò l’articolo 18 e prese atto che non aveva la maggioranza delle persone e in più con il sindacato si è confrontato”. Così, il segretario generale della Fiom, Maurizio Landini ha replicato a chi gli chiedeva conferma delle parole di sabato a Roma, in particolare se Renzi fosse davvero peggio di Berlusconi.

Berlusconi si è confrontato, ha avuto scontri e anche accordi: qui siamo di fronte ad un governo che sta rifiutando di confrontarsi con i sindacati e che ha addirittura cancellato l’articolo 18 e rende possibili i licenziamenti. Quello che sta facendo il governo Renzi non era mai successo nella storia del nostro Paese: si mettono in discussione principi della Costituzione, e qui c’è una regressione pericolosa e grave”.

La questione principale, secondo Landini, è proprio la mancanza di un confronto tra le parti sociali, su questioni spinosissime come il lavoro, la crisi, l’economia: “Temi di questa natura chiedono che tutti cambino– attacca – non che arrivi il fenomeno che pensa di risolvere da solo i problemi. Non è la strada utile. Siamo di fronte a difficoltà serie, non di fronte a problemi semplici: per questo ci vorrebbe la pazienza di un confronto, per cercare mediazioni”.

Iscriviti alla nostra newsletter

In piazza poco Pd, ma non è mancata la sinistra dem, da Pippo Civati a Rosy Bindi, da Barbara Pollastrini a Stefano Fassina, che ha commentato: “Qui c’è un pezzo importante di popolo che dobbiamo rappresentare. Dispiace che Matteo Renzi tratti questa manifestazione con disinvoltura, come l’ennesima parata”. Al gran completo invece Sel, con il leader Nichi Vendola, il coordinatore nazionale Nicola Fratoianni, il capogruppo alla Camera Arturo Scotto. Tra coloro che sono intervenuti sul palco in piazza del Popolo, il costituzionalista Stefano Rodotà (con le stampelle): “È patetico che ogni volta il presidente del Consiglio tiri fuori questa storia dei professoroni, o non ha altri argomenti o ha una sorta di complesso di inferiorità”.

Landini: Renzi peggio di Berlusconi
5 (100%) 1 voti