Sel, ok a odg per tutela persone disabilità grave

E’ stato approvato all’unanimità un ordine del giorno presentato dal Gruppo Sel, collegato alla delibera propedeutica al Bilancio in merito al recepimento e linee guida per l’applicazione dell’Isee di cui al decreto 159 del 5 dicembre 2013, per la tutela delle persone con disabilità grave”. A darne notizia è il Gruppo Sel in Campidoglio.

“L’atto impegna il sindaco e gli assessori competenti a sollecitare presso la presidenza del consiglio dei ministri e presso il ministro del Lavoro le necessarie correzioni al decreto secondo quanto dedotto da tre sentenze del Tar che hanno escluso dal computo Isee le provvidenze economiche erogate dallo Stato a sostegno della disabilità – spiegano Gianluca Peciola, capogruppo Sel e Gemma Azuni, vice presidente dell’Assemblea capitolina e consigliera comunale di Sel – Le pensioni di invalidità ed indennità di accompagnamento non possono essere considerati redditi a fini del calcolo dell’Isee”.

Iscriviti alla nostra newsletter

L’ordine del giorno impegna, poi, ad adottare provvedimenti in merito alle prestazioni sociali agevolate di competenza comunale il cui accesso è subordinato alla presentazione dell’Isee – concludono – e di determinare adeguate soglie di accesso alle prestazioni sociali agevolate rivolte alle persone con disabilità grave e non autosufficienti, affinché possano continuare ad usufruire di quei servizi essenziali per la loro sopravvivenza”.

Sel, ok a odg per tutela persone disabilità grave
2.3 (46.67%) 3 voti