Matteo Salvini promette referendum abrogativo della Fornero in primavera

Dopo la prima proposta di referendum abrogativo lanciato nella scorsa primavera da Matteo Salvini, sono state tante altre le iniziative nate nelle diverse regioni italiane per abolire l’attuale riforma pensioni Fornero. Ed ora è lo stesso Salvini ad annunciare che “In primavera si farà il referendum la legge Fornero sulle pensioni”. Il leader della Lega, riferendosi all’ex ministro, ha inoltre aggiunto: “Per tutto il male che ha fatto dovrebbe scomparire per la vergogna”.

A mettere carne sul fuoco dunque in tema di riforma pensioni e pensione anticipata ci pensa la Lega Nord intenzionata a chiedere la cancellazione della precedente riforma previdenziale del 2011. “Se lo Stato non farà scherzi – commenta Matteo Salvini – in primavera si farà il referendum per cancellare la maledetta legge Fornero sulle pensioni”. Gli animi come è facile constatare, sono tutt’altro che sereni.

Ricordiamo che la Lega ha raccolto lo scorso mese di giugno più di 570 mila firme per la proposta di un referendum per l’abolizione dell’attuale legge pensionistica la tanto “odiata” riforma Fornero.

A firmare la proposta di abolizione del referendum sono stati tantissimi lavoratori anche del sud che si sono recati in massa ai municipi delle proprie città tanto che i modelli per apporre la sottoscrizione ad un certo punto della raccolta firme scarseggiavano.

Ma quali sono questi ‘scherzi’ di cui parla Salvini? In effetti, esiste un bel problema quando si tratta di referendum abrogativi giacché l’iniziativa della Lega Nord può ancora essere annullata dalla Corte Costituzionale!

Iscriviti alla nostra newsletter

Il referendum sull’abrogazione della legge Fornero ha, infatti, finalità che vanno a toccare la sfera fiscale e di bilancio e secondo la costituzione italiana sono vietati i referendum in materia economica.

Matteo Salvini promette referendum abrogativo della Fornero in primavera
4.7 (93.33%) 12 voti