Bufera bonus Irpef da 80 euro.

Il premier Matteo Renzi ha dichiarato che “non sono in grado di garantire l’estensione del bonus Irpef di 80 euro al mese anche ai pensionati e alle partite Iva”, scatenando una bufera di proteste.

L’ennesima promessa mancata” ha dichiarato prontamente il capogruppo della Lega Nord alla Camera, Massimiliano Fedriga. “Una farsa degna di un giullare, se non fosse che il suo governo sta giocando con il destino delle persone. L’ennesimo tradimento, ai danni di pensionati e partite Iva, rinnegati dal premier che solo cinque giorni fa parlava di allargare la platea del bonus fiscale da 80 euro al mese. La politica degli spot di questo governo è un teatrino tragicomico che sta facendo annegare il Paese nel mare delle baggianate renziane”.

“Apprendiamo che il premier Matteo Renzi – ha detto in risposta a Renzi il segretario generale dello Spi-Cgil Carla Cantone – ha fatto un passo indietro sulla possibilità di estendere il bonus fiscale di 80 euro al mese anche ai pensionati. Noi non ci stiamo non si possono fare delle promesse così grosse e importanti senza poi mantenerle. La pazienza ha un limite. Ed è per questo che penso che non potremo più stare fermi. I pensionati hanno accettato l’idea di non avere subito il bonus Irpef da 80 euro al mese perché il premier Renzi gli aveva detto che glieli avrebbe dati dopo. E’ una questione di giustizia sociale così milioni di persone vengono del tutto dimenticate e invece avrebbero davvero bisogno di risposte dopo tanti anni in cui si sono fatte carico della crisi pagando di tasca propria”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Il premier si rimangia la parola data”, accusa Renzi anche il senatore di Forza Italia. Altero Matteoli.Prima del voto per le elezioni Europee, in campagna elettorale aveva garantito anche ai pensionati e agli autonomi il bonus Irpef da 80 euro al mese a partire dal 2015 che oggi dice di non poter garantire. Di contro, nel suo stile da affabulatore lancia altre promesse fantasma con lo Sblocca Italia. Numeri che probabilmente, come già accaduto all’accoppiata Monti-Passera, saranno buoni per una giocata al Lotto”.

Bufera bonus Irpef da 80 euro.
5 (100%) 1 voti