Brunetta propone accordo alla lega sull’abolizione della Fornero

Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia, si è espresso sul tema riforma rivolgendosi a Matteo Salvini della Lega, proponendo, tra i vari punti l’abolizione della Fornero.

“Al confermatissimo segretario della Lega, Matteo Salvini, oltre che destinare auguri e complimenti, faccio giungere fiducioso una proposta. Cerchiamo di trovare i contenuti, come giustamente lui chiede, che costituiscano una piattaforma solida per un`alleanza di tutto il centrodestra”, ha dichiarato Brunetta.

“Per parte nostra – spiega – indichiamo questi punti, sicuri di trovare adesione dalla Lega come dalle altre forze politiche: In testa il chiodo politicamente fisso di Berlusconi e cioè l’elezione diretta del presidente della Repubblica congiunta con l’architettura federalista dello Stato. A seguire l’intervento in un’economia che chiede di ripartire e a cui serve “una riforma fiscale che preveda Tfr alle aziende, Tfr in busta paga, flat tax e delega fiscale. E poi la reintroduzione del reato di clandestinità e l’abrogazione della legge Fornero sulle pensioni. Quarto punto la richiesta del commissario europeo per l’immigrazione, la riforma della giustizia e per quanto riguarda l’Europa una riforma dello statuto della Bce, reflazione tedesca e svalutazione dell’euro. “Ce n’è abbastanza caro Matteo – l’invito di Brunetta -, per ritrovarci, parlare e vincere”.

Iscriviti alla nostra newsletter

“Bene parlare finalmente di proposte concrete”, scrive il segretario federale della Lega Nord, in una dichiarazione alle agenzie. “Ma – avverte subito – su lotta dura all’immigrazione e euro nessun compromesso da parte della Lega. Mi fa comunque piacere che, attraverso Renato Brunetta, finalmente da Forza Italia arrivino proposte concrete e comincino a parlare di tasse, lavoro, Europa e non solo di correnti e correntucole”.

Brunetta propone accordo alla lega sull’abolizione della Fornero
5 (100%) 5 voti