Poletti, 32 mila nuovi salvaguardati.

Il Governo ha depositato in commissione Lavoro alla Camera l’emendamento alla proposta di legge sugli esodati che estende di un anno tutte le tutele esistenti e prevede 32.100 nuove persone salvaguardate. L’ha annunciato il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, a margine dei lavori della Commissione. Complessivamente il numero dei lavoratori esodati tutelati varati salirà quindi a poco più di 170 mila unità.

Estensione della salvaguardia anche a chi matura il diritto – secondo i vecchi requisiti – anche nel 2015. Otto mila nuovi salvaguardati.  Il Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, come anticipato sul nostro blog qualche giorno fa, ha proposto di “prolungare di un anno le salvaguardie, così come sono oggi previste”.

“I nuovi salvaguardati – ha spiegato Poletti – sono 32 mila e cento. Delle 32.000 nuove salvaguardie, in particolare, 24.000 rappresentano posizioni già presenti ma per cui non era arrivata domanda. Si tratta di posizioni recuperate dalla seconda e dalla quarta salvaguardia”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Inoltre Poletti sottolinea di aver inserito “una categoria specifica che sono i lavoratori che hanno cessato la loro attività con contratti a termine, perché nelle salvaguardie precedenti erano compresi solo i lavoratori a tempo indeterminato”.

Poletti, 32 mila nuovi salvaguardati.
5 (100%) 2 voti