Pensioni: Uscita anticipata statali, nuova polemica!

Una recente legge-finestra per le pensioni del settore pubblico prevede la possibilità di lasciare il lavoro e andare in pensione con i requisiti pre-Fornero per chi abbia usufruito, nell’anno 2011, di congedo familiare o della legge 104 per l’assistenza di un parente. Iscriviti alla nostra newsletter Indirizzo e-mail Si tratta a tutti gli effetti di un provvedimento singolare dedicato e puntuale, rivolto alle

Continua a leggere

Pensioni: Uscita anticipata delle donne estesa a tutti?

Sembra che il governo Letta è al lavoro per studiare un nuovo sistema di uscita flessibile dal lavoro. Tante le proposte, dalla flessibilità in uscita di Cesare Damiano con il modello bonus/malus, al prestito pensionistico di Giovannini sino all’introduzione del calcolo contributivo per chi vuole andare via prima! Iscriviti alla nostra newsletter Indirizzo e-mail Ma prendiamo le cose dall’inizio: Dopo la

Continua a leggere

Pensioni: A febbraio il rimborso di solidarietà per quelle d’oro!

L’Inps attraverso il messaggio n.1284/2014 ha comunicato che con la pensione del mese di febbraio verrà restituito il contributo di solidarietà ossia la parte dei soldi trattenuti dal 2011 sulle pensioni d’oro, cioè quelle superiori a 90 mila euro annui a titolo di contributo di perequazione. Iscriviti alla nostra newsletter Indirizzo e-mail Ricordiamo che tale restituzione è stata resa obbligatoria

Continua a leggere

Pensioni: Flessibilità in uscita, novità!

La flessibilità sembra essere diventata, in questo inizio 2014, la parola chiave nel dibattito sulle modifiche al sistema previdenziale. L’ultima novità in tale senso è rappresentata dalle parole del ministro del lavoro Enrico Giovannini, che negli ultimi giorni ha affermato di essere al lavoro sull’anticipo dell’età pensionabile, con una formula su base volontaria e che coinvolga lo Stato, il lavoratore

Continua a leggere

Uscita anticipata a 57 anni, sì o no?

Sono già 17 mila le donne lavoratrici che hanno usufruito della possibilità di andare in pensione con il calcolo contributivo dal 2009 a oggi. Specie dal 2012 tale opzione è molto apprezzata, nonostante penalizzante poiché l’assegno è ridotto del 15-20% (ma molte donne parlano addirittura di un’effettiva perdita che si aggira al 30%), visto che si calcola i contributi effettivamente

Continua a leggere

Pensioni: M5S e il nuovo contributo di solidarietà!

E’ da quasi un anno che il Movimento 5 Stelle, il partito fondato da Beppe Grillo, chiede apertamente l’abolizione della riforma targata Fornero e la sua sostituzione con una più equa e flessibile! Sino ad oggi però l’unica vera proposta pervenuta sotto la forma di mozione firmata Giorgio Girgis Sorial ha come oggetto la redistribuzione del reddito pensionistico attraverso un

Continua a leggere

Pensione anticipata per le donne a 57-58 anni! Facciamo chiarezza!

Nonostante l’approvazione della Legge di Stabilità, non si placano le discussioni intorno alla riforma delle pensioni e specialmente riguardo all’innalzamento dell’età minima per andare in pensione! Guglielmo Epifani come abbiamo scritto ieri sarà molto probabilmente il successore di Enrico Giovannini come ministro del Lavoro è fin da subito l’ex leader della CGIL ha fatto chiare le sue intenzioni riguardo ai

Continua a leggere
1 2