Damiano: Bene Renzi che ha confermato soldi ai pensionati

Riforma Pensioni, Damiano Bene Renzi che ha confermato soldi ai pensionati

“Renzi, per fortuna, ha fatto sterzare a sinistra Calenda. Dare più soldi ai pensionati nella prossima legge di Bilancio, come ha affermato il Premier, vuol dire adoperare il ‘buon senso del padre di famiglia’ che capisce che nel nostro Paese la diseguaglianza ha superato i limiti di guardia. Il pilastro dell’equità sociale dovrà essere ben saldo nella prossima legge di

Continua a leggere

La lettera del Comitato lavoratori Quota 96 all’on Bobba

Riforma Pensioni La lettera del Comitato lavoratori Quota 96 all’on Bobba

Lettera all’on. Luigi Bobba, sottosegretario Ministero Lavoro da parte del gruppo di Quota 96 Vorremmo sperare che questa nostra lettera abbia un riscontro positivo. Lei, come tutti gli onorevoli del PD, avrà ricevuto nostre missive per una semplice richiesta, il pensionamento di Quota96 e mai abbiamo avuto risposta. Adesso nella sua qualità di sottosegretario vorremmo almeno sapere un semplice dato,

Continua a leggere

Damiano: Bisogna intervenire pesantemente sulla Legge Fornero; indietro non si torna

Riforma Pensioni, Damiano Bisogna intervenire pesantemente sulla Legge Fornero; indietro non si torna

“La legge di Bilancio non può rimandare a un secondo tempo l’equità sociale. Le ipotesi avanzate da Calenda di concentrare tutte le risorse sulla crescita e sulla produttività non solo deluderebbero le legittime aspettative di milioni di lavoratori e pensionati, ma dimostrerebbero che il Governo non ha compreso la gravità del disagio sociale che esiste nel Paese”. Così Cesare Damiano, Presidente

Continua a leggere

Proposta choc: Diamo tutti i soldi alle imprese

Riforma Pensioni Proposta choc “diamo tutti i soldi alle imprese”

“L’intervista del ministro Calenda a la Repubblica, se diventasse la linea del Governo nella prossima legge di Bilancio, sarebbe inaccettabile. Siamo tornati alla riproposizione della vecchia e stantia politica dei due tempi: prima gli investimenti e la competitività e poi l’equità sociale. I lavoratori e i pensionati sono stanchi di aspettare il “sol dell’avvenire”. I sacrifici sono stati fatti abbondantemente:

Continua a leggere

Damiano: No a guerra tra poveri

Riforma Pensioni, Damiano No a guerra tra poveri

“Anche il Viceministro Morando conferma – afferma Damiano-: le proposte sulle pensioni non fanno saltare i conti pubblici. Questo ci rasserena, dopo le preoccupanti dichiarazioni di Zanetti di ieri che pretendevano di dettare le priorità di spesa mettendo all’ultimo ed eventuale posto la previdenza. È evidente che il Governo la pensa diversamente. Altrettanto sbagliato è mettere in concorrenza il rinnovo

Continua a leggere

Damiano: D’accordo con Nencini e contro Zanetti, pensioni sono priorità

Riforma Pensioni Damiano, d'accordo con Nencini e contro Zanetti, “pensioni sono priorità”

“Sono d’accordo con Nencini: la rivalutazione delle pensioni minime deve essere una priorità per il Governo. Sono contrario, invece, alle affermazioni di Zanetti che corrono il rischio di innescare una guerra per le risorse e un conflitto politico e sociale dagli esiti imprevedibili. Se la questione pensionistica non fosse più, insieme a lavoro e povertà, in cima ai pensieri del

Continua a leggere

Zanetti: Parlare meno di misure redistributive sulle pensioni; priorità contratti Pa

Riforma Pensioni, Zanetti Parlare meno di misure redistributive sulle pensioni; priorità contratti Pa

“Il tema è quello delle priorità e in questa fase – ha detto parlando del cantiere manovra – la priorità va data alle misure che favoriscono l’occupazione e la crescita, poi ci sono quelle per la redistribuzione”. Così Il viceministro dell’Economia intervistato da Sky Tg24. In particolare per Zanetti bisogna “partire dalle misure che evitano l’aumento dell’Iva, poi ci sono le

Continua a leggere

Damiano: Ecco gli interventi a Costo Zero oppure già Finanziati che vanno assolutamente inclusi nella Legge di Bilancio

Riforma Pensioni Ecco gli interventi a Costo Zero oppure già Finanziati che vanno assolutamente inclusi nella Legge di Bilancio

Damiano in un’intervista concessa all’Unità evidenzia che: “Con l’anticipo di 3 anni e 7 mesi dell’uscita dal lavoro si può generare un turn over che favorisce l’occupazione  dei giovani. In secondo luogo, come ha annunciato Nannicini, la fase 2 del confronto con i sindacati dovrebbe affrontare il tema della revisione del sistema contributivo che riguarda esclusivamente i più giovani ­

Continua a leggere

Damiano: Per Esodati, Donne e Usuranti le risorse ci sono

Pensioni, Damiano Per Esodati, Donne e Usuranti le risorse ci sono

“Un fantasma si aggira per l’Italia: quello della bassa crescita. L’ISTAT prevede un risicato +0,6% per il 2016. La conseguenza che tutti paventano è una riduzione di risorse per la legge di Bilancio. Questo renderà più cruenta la lotta per la loro destinazione”. Così Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro alla Camera. “Per quanto riguarda le pensioni – prosegue –

Continua a leggere
1 2 3 148